locandina2014 0302

APRE LE ISCRIZIONI IL 4° HISTORIC RALLY VALLATE ARETINE, PRIMA GARA CIR STORICO 2014

Sulle speciali in asfalto aretine prenderà il via il prestigioso Campionato Italiano Auto Storiche 2014. Dal 4 febbraio saranno aperte le iscrizioni del 4° Historic Rally delle Vallate Aretine, a calendario il 7 e 8 marzo prossimi. Organizzato dalla scuderia Etruria di Bibbiena, in collaborazione con Aci Arezzo, il “Vallate” sarà anche gara di Regolarità Storica, oltre ad essere valida per il Trofeo A112, per il Challenge Rally Autostoriche, e per il Trofeo Tre Regioni. Banca Etruria main-sponsor dell’evento.

Arezzo. Con la quarta edizione, in programma il 7 e 8 marzo prossimi, l’Historic Rally Vallate Aretine farà il suo debutto nel prestigioso Campionato Italiano Rally Auto Storiche, inaugurando la stagione 2014 della massima serie tricolore riservata alle regine a quattro ruote della storia dei rally, portate in gare da campioni degli anni d’oro e da tanti piloti di valore, cultori di queste affascinanti vetture, ancora così capaci di emozionare.  

Martedì 4 febbraio aprono le iscrizioni, che si chiuderanno lunedì 3 marzo.

La scuderia Etruria di Bibbiena propone il rally tutto su fondo asfaltato e con l’imprinting di una organizzazione di altissimo livello, come testimonia il successo internazionale del rally del Casentino, fiore all’occhiello del sodalizio aretino. Si avvarrà della collaborazione dell’Automobil Club di Arezzo e del patrocinio del Comune e della Provincia di Arezzo e con il prezioso supporto dei Comuni di Castiglion Fiorentino, Anghiari, Cortona, Caprese Michelangelo, Castel Focognano e Chiusi della Verna, località storiche tra le più interessanti della provincia aretina.

La città di Arezzo, già più volte protagonista di spicco del percorso del rallye di Sanremo mondiale e del San Marino Europeo, sarà il cuore operativo dell’evento e torna così ad ospitare un evento di grande rilevanza motoristica.

Banca Etruria, importante Istituto di Credito di riferimento del territorio, sarà main- sponsor dell’Historic Rally Vallate Aretine, che accompagna, con entusiasmo, fin dalla prima edizione.

LE VALIDITA’

In soli tre anni l’Historic Rally delle Vallate Aretine ha raggiunto l’attico della validità tricolore, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, che condivide con rally dal blasone assai prestigioso. Un motivo di orgoglio per la scuderia Etruria, ma anche un riconoscimento per una gara di qualità, premiata, negli anni scorsi, dalla presenza e dall’apprezzamento globale di tanti equipaggi e di campioni di rango.

Il rally aretino sarà aperto anche agli equipaggi della Regolarità Storica, oltre ad essere valido per serie di grande richiamo e di fascino quali il Trofeo A112 Abarth, che riporta in gara le piccole vetture, protagoniste di un epico Trofeo negli anni ’70 e ’80, dal quale sono usciti tanti campioni di razza (tra gli altri Attilio Bettega, Franco Cunico, Fabrizio Tabaton), e il Challenge Rally Autostoriche, entrambe  ideate dall’attivissimo Team Bassano. Ulteriore validità per il Trofeo Tre Regioni, riservato alla Regolarità Sport, collaudata iniziativa del Rally Club Isola Vicentina, in collaborazione con Team Bassano. Da segnalare la presenza all’interno di quest’ultima serie del progetto Mite, con tre vetture al via con tre navigatori ipovedenti, che utilizzano note in scrittura Braille.

LA STRUTTURA DELLA MANIFESTAZIONE

Arezzo, con il suo centro città, e in particolare con la storica piazza Grande, prestigioso palcoscenico di partenze ed arrivi, sarà il cuore del 4° Historic Rally Vallate Aretine. Le verifiche tecnico-sportive pre-gara si svolgeranno, venerdì 7 marzo, presso l’Hotel Etrusco di Arezzo, mentre la “permanence” del rally (Direzione Gara, Segreteria, Sala Stampa) sarà ubicata presso l’Hotel Continentale, cuore aretino della passione per i rally, con Piero Comanducci a fare gli onori di casa, presentando preziosi estratti dal suo archivio di filmati rallistici d’annata.

Partenze ed arrivi della gara, che si svolgerà interamente nella giornata di sabato 8 marzo, avranno sede nella splendida Piazza Grande, il salotto medievale della città.

Otto saranno le prove speciali, quattro (Portole, Rassinata, Ponte alla Piera, La Verna) da ripetere due volte, tutte su fondo asfaltato, ricamate sulle colline intorno ad Arezzo e nelle vallate del Casentino, della Valdichiana  e della Valtiberina.

Due i Riordinamenti in  programma, uno a Bibbiena e l’altro ad Arezzo.

IN RICORDO DI ANDREA ULIVI IL PREMIO AL MIGLIOR NAVIGATORE

L’Historic Rally delle Vallate Aretine continua a mantenere vivo il ricordo di Andrea Ulivi, medico sportivo, navigatore di grande valore, anche in squadre ufficiali, nonchè figura di spicco del rallismo aretino: anche quest’anno l’ambito Trofeo in sua memoria andrà a premiare il navigatore primo classificato.