CITE_2006

ACI Racing Weekend a Magione il 23 giugno

Il prossimo fine settimana all’Autodromo dell’Umbria terzo round per Campionato Italiano Turismo Endurance, Campionato Italiano Prototipi ed Ibiza Cupra Cup. In pista anche i protagonisti del Trofeo turismo Magione. Tutte le gare domenica, in TV su Nuvolari, i tricolori in streaming su www.acisportitalia.it. Quinto appuntamento stagionale con l’ACI Racing Week End, sabato 22 e domenica 23 giugno, all’Autodromo dell’Umbria “Mario Umberto Borzacchini” di Magione. Sarà il terzo round per il Campionato Italiano Turismo Endurance, Campionato Italiano Prototipi e Seat Ibiza cura Cup. Durante il fin settimana in pista anche i protagonisti del Trofeo Turismo Magione. Sabato 22 giugno giornata dedicata alle prove, nella mattinata le libere e nel pomeriggio le qualifiche, mentre domenica 23 giugno la doppia gara per tutte le serie, con prima partenza alle 9.00 ed ultimo semaforo verde previsto alle 17.30. Le gare del C.I.T.E. e Prototipi potranno essere seguite in diretta streaming sul sito www.acisportitalia.it , mentre con la Ibiza Cupra Cup, tutte saranno trasmesse in TV su Nuvolari.

Quello di scena a Magione sarà un appuntamento da non perdere per il Campionato Italiano Prototipi. La serie tricolore ACI CSAI, riservata alle affascinanti Sportscar, si appresta infatti a vivere una terza tappa tutta da seguire con il capoclassifica Davide Uboldi sicuro di dimostrare ancora quella superiorità prestazionale che lo ha proiettato sul gradino più alto del podio in due delle quattro gare finora disputate. Ma la Osella PA20 affidata da quest’anno alle sapienti cure di Giuseppe Mangione è innanzitutto nel mirino della Wolf Avelon Formula di Ivan Bellarosa, determinato al ritorno al successo tricolore dopo la supremazia nella scena internazionale. A scompaginare un nuovo atto del duello che anima il campionato, ci penserà Jacopo Faccioni (Osella Honda – Scuderia NT), vincitore della prima gara stagionale, ma potrebbero non mancare nuove sorprese. Magari da Claudio Francisci, mattatore della classe 3 litri, è pronto a confermarsi nel gruppo di testa assoluto sulla Lucchini Alfa Romeo (S.C.I.) o dalle Osella schierate dalla Progetto Corsa per Luigi Bruccoleri di Antonio Beltratti che potrebbero proiettarsi nelle primissime posizioni. La tappa umbra segna infine il ritorno nello schieramento tricolore per le Radical SR3, in gara anche per il trofeo monomarca promosso dalla Autosport Sorrento ed al momento capeggiate da Simone Laureti . Il weekend si avvierà sabato con le prove libere (9.00 e 11.20) e le qualifiche (16.20), mentre domenica sarà la volta delle due gare entrambe su Nuvolari, con di gara 1 delle 11.30 in differita alle 14.10 e diretta di gara 2 dalle 17.20, entrambe da 23 minuti + 1 giro e in diretta streaming su acisportitalia.it.

Sulle sponde del Trasimeno il Campionato Italiano Turismo Endurance affronta il suo terzo round stagionale con ben 23 vetture in pista ed i campioni in carica di Super Production, Giancarlo Busnelli e Luigi Moccia, determinati ad una nuova prova di autorità. La Seat Leon Cupra LR della DTM Motorsport si è rivelata inarrivabile nello scorso appuntamento e la coppia da battere vuole capitalizzare il vantaggio. La concorrenza, dal canto suo, punta a riaffermare l’equilibrio con Walter Meloni e Matteo Ferraresi sulla BMW M3 schierata dalla W&D Racing vittoriosa al primo round e le altre Leon LR di Kevin D’Amico (Tjemme) e Danilo Galvagno (AGS) alla ricerca del primo successo. Tra le RCZ Cup del Trofeo Peugeot, Leonardo Geraci, finora mattatore della serie, è già in fuga, ma a Magione Marco Coldani ritrova l’amatissimo ex-pilota di F1 Ivan Capelli e vuole ritornare all’attacco. Nella Divisione Super 2000, invece, le Renault NewClio schierate dalla Autostar per Roberto Libè e per il campione in carica Istvan Minach potrebbero superare in classifica Mariano Bellin (BMW 320) leader provvisorio grazie al bis dello scorso round, ma assente a Magione. Il programma si avvierà sabato con le prove libere (10.25) e di qualificazione (15.30), mentre domenica sarà dato il via alle due gare da 48 minuti + 1 giro (10.15 e 16.15) entrambe in diretta TV di Nuvolari ed in streaming su acisportitalia.it.

Terzo appuntamento anche per la Seat Ibiza Cupra Cup, il frizzante monomarca curato da Seat Motorsport Italia riservato alle nuove, agili e scattanti vetture della casa spagnola con oltre 2000 cavalli di potenza, che si presenta in Umbria con una situazione quanto mai aperta. In testa c’è l’esperto bergamasco Simone Pellegrinelli che vanta un vittoria a Franciacorta e tre secondi posti, sempre in Lombardia e nell’appuntamento inaugurale a Vallelunga. Ma sono in tanti pronti a voler espugnare la vetta, ad iniziare dal giovane ed arrembante laziale Ivan Tramontozzi con una vittoria e due terzi osti all’attivo e solo 14 lunghezze di distacco dal leader. Poi gli aggressivi russi Dimittry Kazarin e Andrey Agafonov, vincitori della gara d’apertura della serie e terzi a Franciacorta, il milanese Roberto Ferri che comanda la classifica Gentleman, lo svizzero Franco Nespoli che divide la sua Ibiza Cupra con il giovanissimo ed incisivo finnico Aku Pellinen, già due volte sul podio e l’ucraino Vasily Krichevsky, primo in gara 2 a Franciacorta. In cerca di riscatto i fratelli comaschi Lino e Carlo Curti, autori della pole a Franciacorta ma finora in credito con la sorte.

Programma prove Ufficiali sabato 22 giugno: Ibiza Cupra Cup, 14.40-15.20 (Turno Unico); C.I. Turismo Endurance, 15.30-15.45 (1° Turno) 15.55-16.10 (2° Turno); C.I. Prototipi, 16.20-16.35 (1° Turno) 16.45-17.00 (2° Turno); Trofeo Turismo magione 17.10-17.35 (Turno Unico).

Programma gare domenica 23 giugno: Ibiza Cupra Cup, 9.00 (Gara 1) 15.00 (Gara 2); C.I. Turismo Endurance, 10.15 (Gara 1) 16.15 (Gara 2); C.I. Prototipi, 11.30 (Gara 1) 17.50 (Gara 2); Trofeo Turismo Magione, 12.20 (Gara 1) 14.10 (Gara 2).
Informazioni, approfondimenti, Foto, video e classifiche sul sito ufficiale dei Campionati Italiani www.acisportitalia.it