Musti_1205

MEDIA IN MOTION E IL LEADER MUSTI PRONTI PER LA SFIDA DEL RALLY DELLA LANA

Tre vittorie su quattro gare sinora disputate la dicono lunga sul ruolo di grande protagonista di Matteo Musti nel CIRAS (Campionato Italiano Rally Auto Storiche). Il pilota della Scuderia Oltrepò alla guida della bellissima Porsche 911 SC del Team Balletti ha sinora dominato la serie tricolore regolando una serie di avversari molto veloci e determinati come Montini, De Zanche e Guagliardo. Leader incontrastato del 3° raggruppamento oltre che della classifica assoluta, l’esperto pilota lombardo si prepara per un nuova sfida che andrà in scena il prossimo week end in occasione del Rally della Lana storico, quinta prova della serie nazionale promossa da ACI Sport.

Era il 14 aprile 1973 quando si disputò la prima edizione del rally biellese ed oggi, a distanza di quarantenni, si contano gli innumerevoli nomi illustri che hanno partecipato e vinto questa classica del rallismo nazionale: Ormezzano, Cerrato, Zanussi, Tognana Tabaton, Longhi, Vudafieri, Biasion Tony, Lucky, Jean Ragnotti, Patrick Snijers, Harry Toivonen, Cunico, Dallavilla, Aghini, Navarra, Travaglia, Longhi, Andreucci e il biellese “Doc” Piero Liatti. Il programma del rally prevede la disputa di un totale di 5 PS (prova speciali) ciascuna da percorrere due volte per un totale di poco più di 100 km di gara cronometrata. Il Rally della Lana storico prenderà il via Sabato 15 Giugno alle 12:00 con la disputa di 4 PS per poi proseguire con le restanti 6 PS che si disputeranno nella giornata di Domenica 16 con arrivo previsto intorno alle ore 17:00. Un’occasione irripetibile dunque per tutti gli appassionati di rally per incontrare i beniamini del passato

Da segnalare che Sabato sera vi sarà la “Serata dei Campioni” nel corso della quale i campioni del passato premieranno i concorrenti che hanno mostrato la prestazione più significativa e spettacolare nel corso della prova speciale “Romanina 1-2″