Comandini_1206

COMANDINI E DE AMICIS…SI METTONO LE ALI PER IL RED BULL RING

Il leader della Michelin Cup è pronto ad una gara da leone mentre il pilota della BMW cerca il riscatto dopo la sfortuna di Misano. Sono stati protagonisti della prova inaugurale della stagione a Misano Adriatico ma la pista gli ha regalato soddisfazioni diverse. Alberto De Amicis si era presentato al via della prima prova della Porsche Carrera Cup Italia con l’intenzione di lasciare subito il segno nella classifica della Michelin Cup, risultato poi ottenuto in pieno grazie a due gare perfette che lo hanno fatto tornare a casa dal circuito romagnolo con un ottimo bottino di punti e con la leadership di classe. Di altra impronta invece il week end di Stefano Comandini che attendeva la prima prova del campionato per poter testare la sua nuova belva, la BMW Z4 GT3 del Team Roal Motorsport, in mezzo al gruppo di agguerriti avversari. Il week end di gara non è però andato come il romano si aspettava a causa soprattutto di una toccata del compagno di squadra Colombo in Gara 2 che ha impedito all’equipaggio di ottenere un possibile podio. Sfortuna a parte la vigilia della trasferta austriaca vede Comandini pronto per la nuova sfida forte di un umore e una determinazione ai massimi livelli. Consapevole di essere alla guida della vettura campione in carica il forte pilota romano si presenta al via della gara austriaca del Red Bull Ring con l’obiettivo di proseguire nel suo percorso di conoscenza della nuova vettura e con la convinzione di poter puntare ad un ottimo risultato in coppia con il veloce compagno Stefano Colombo. Il programma del week end austriaco si presenta intenso per entrambi i portacolori della scuderia romana. La PCCI accenderà i motori Sabato 15 Giugno alle 11:10 con l’unico turno di prove libere in programma per poi proseguire nel pomeriggio con la sessione di qualifiche prevista alle 15:15. Domenica 16 Giugno sarà poi la volta delle due manche di gara in programma rispettivamente alle 09:20 e alle 14:50. Il programma del GT Italiano prevede invece una doppia sessione di prove libere Sabato 15 Giugno alle 09:20 e alle 12:20 per poi continuare nel pomeriggio con la doppia qualifica prevista alle 17:10 e alle 17:40. Domenica 16 Giugno le due manche di gara con start alle 10:10 e alle 15:40. Per chi volesse seguire la PCCI in TV l’appuntamento è con la diretta LIVE su Sportitalia 2 (canale 226 ­ SKY) e in streaming web su www.carreracupitalia.it, www.motormedia.tv e www.panorama-auto.it. Per quanto riguarda il Campionato Italiano GT sarà invece possibile seguire le gare LIVE su RAI Sport 2 (canale 228 ­ SKY).