riolo_0806

RIOLO È IN PRIMA FILA ALLA 50° COPPA DELLA CONSUMA

Con l’Osella-Bmw il campione siciliano è stato grande protagonista nelle prove ufficiali in vista del round toscano del Tricolore della Montagna autostoriche. Start domenica 9 giugno alle 10. Totò Riolo ha inaugurato tra i migliori protagonisti il weekend della 50° Coppa della Consuma, quarta prova del Campionato Italiano Montagna autostoriche 2013. In vista della gara di domenica 9 giugno, in Toscana il campione siciliano curato dalla Emmepi srl e testimonial del Parco delle Madonie ha sfruttato il sabato dedicato alle prove ufficiali per trovare il miglior feeling con l’Osella-Bmw su un tracciato tra i più impegnativi del Tricolore, oltre che il più lungo.

Il portacolori Trinacria Corse è reduce dai successi, sempre tra l’altro in terra Toscana, all’aretina Camucia-Cortona e alla Scarperia-Giogo (Mugello) e quindi la gara di Pontassieve riveste un ruolo fondamentale in ottica campionato, nel quale Riolo ha preso il comando della classifica. Un comando da difendere e per questo nelle prove ufficiali non si è soltanto lavorato sulla sport-prototipo gestita dalla Barbaccia Motorsport, ma anche sull’affinamento della conoscenza del percorso, sul quale in precedenza il driver di Cerda aveva disputato soltanto una salita e non al volante dell’Osella, con la quale in gara con partenza dalle Palaie e arrivo alla Consuma dovrà affrontare un’agguerrita concorrenza a caccia di rivincite.

“Siamo a buon punto – ha detto Totò a fine qualifiche – e soprattutto non abbiamo subito inconvenienti. Dobbiamo soltanto lavorare un po’ sul setup, specie all’anteriore. Le sensazioni sono comunque positive anche nei tratti meno guidati. Faremo le ultime regolazioni per limare ancora quello che sicuramente si può migliorare. Questa è una gara davvero difficile, quindi dobbiamo essere pronti e presentarci al via il più a posto possibile con l’obiettivo di ottenere un bel piazzamento in ottica Tricolore.”

Sono circa 130 i piloti che prenderanno il via della 50° Coppa della Consuma, che si disputerà lungo la sp70 su un percorso di 12,23 chilometri con oltre il 6,5% di pendenza media. Il programma dell’evento toscano prevede per il 9 giugno lo start della gara alle ore 10.