albertini_0506

CIR: DUE PAROLE CON ALBERTINI: “IL CAMPIONATO ITALIANO RALLY RIMANE IL MIO OBIETTIVO STAGIONALE”

Il pilota bresciano sta cercando di chiudere il budget per presentarsi al Costa Smeralda e alle altre gare del CIR. E’ uno Stefano Albertini molto determinato quello che risponde alle nostre domande relative al suo immediato futuro. Il bresciano non ha dubbi su quello che potrebbe essere il suo obiettivo numero uno per questo 2013, anche se allo stato attuale manca qualcosa per chiudere il suo budget stagionale.
“Le gare del Campionato Italiano Rally alle quali ho partecipato in questa prima parte della stagione mi hanno fatto definitivamente capire che gli altri, i big, non sono assolutamente lontani e che potrei puntare ad inserirmi nella lotta per il tricolore rally. In particolare il risultato dell’Adriatico ha fatto capire che anche ad un campione come Umberto Scandola che rimane un pilota velocissimo ed il favorito per la corsa al titolo, possiamo mettere un po’ di pressione. Il budget per chiudere il programma però non è ancora sufficiente ed in questi giorni che mancano alla chiusura delle iscrizioni al Costa Smeralda farò di tutto per chiudere il tutto.
“Il Rally Costa Smeralda è, fra l’altro, una gara particolarmente difficile, ricca di insidie e quindi aperta ad ogni risultato. In caso di mio risultato positivo, tutto potrebbe cambiare e la seconda parte della stagione potrebbe riservarmi grandi sorprese”: