michela_0306

Ottimo recupero per Michela Cerruti a Silverstone

Si chiude con un risultato positivo il weekend di Michela Cerruti a Silverstone, nel secondo round della Blancpain Endurance Series 2013. La pilotessa milanese, schierata su una BMW Z4 GT3 ufficiale dalla ROAL Motorsport, ha offerto al team una prestazione convincente. Insieme a Stefano Comandini e Thomas Biagi, Michela ha rimontato dopo una serie di difficoltà tecniche ad inizio weekend, recuperando 21 posizioni rispetto alla piazzola di partenza ed incamerando in 7° posto di classe, il 21° assoluto, sul selettivo tracciato del Northamptonshire.

“All’inizio del weekend abbiamo faticato molto con il set-up – ha detto Michela – e non riuscivamo a capire come mai la macchina non si comportasse come doveva. Poi, anche con l’aiuto dei tecnici di BMW Motorsport, abbiamo scoperto una problematica con l’assetto e, una volta risolta, è stato come ripartire con una macchina diversa!”

A causa del traffico in pista durante la terza e decisiva sessione di qualifica, disputata con poco carburante imbarcato, il team ROAL è stato costretto a partire dal 42° posto in griglia. Ma se il risultato delle prove ha aggiunto un ostacolo da sormontare, ha aperto la strada ad una spettacolare rimonta, iniziata da Michela con un primo stint veloce e costante.

“Sarebbe perfino potuta andare meglio senza un drive-through che ci è stato imposto, anche se probabilmente non avremmo recuperato più di una posizione. Abbiamo mostrato un ottimo passo gara e siamo stati in grado di tenerci fuori dai guai. Siamo soddisfatti di com’è andata a finire, in particolare considerando le difficoltà del sabato. Il team sta lavorando bene e abbiamo ancora del margine di miglioramento, sia in termine di pit-stop che di feeling generale con la vettura. Scenderemo in pista per dei test prima della prossima gara, e non vedo l’ora di tornare in macchina”.

La prossima gara per Michela sarà il secondo round del Campionato Italiano GT in programma il 16 giugno al Red Bull Ring.