viero_0206

Viero alla prima, Longhi la seconda, ad Adria Gatto protagonista

Al duo della Twister Corse qualifiche e gare, ma a Gatto, Maisto e Zanasi le vittorie di classe. Gare decise dallo spegnimento del semaforo sul tracciato rodigino, teatro del terzo round della serie. L’ottimo spunto allo start di Paolo Viero, al via dalla prima fila, sorprende il poleman Piero Longhi, che all’esterno della staccata della Ramata è costretto a lasciare sfilare il compagno di squadra. Nel rientrare in traiettoria per accodarsi al leader della corsa, entra in contatto con Marco Zanasi, rischiando il ribaltamento. Entrambi sono costretti al forfait per il cedimento della sospensione. All’inseguimento di Viero si getta Simone Gatto, che nei 30′ più 1 giro della competizione rimarrà negli scarichi del piemontese, senza però avere lo spunto di privarlo della prima vittoria stagionale. Alle loro spalle la bellissima lotta tra Luca Martucci ed i rientrante Alfredo Maisto per la terza piazza del podio. Alla quattordicesima tornata sarà il monegasco ad avere la meglio dell’alfiere della Facondini, sorpreso alla curva Della Fonte, vincendo così nella 2000 Top. Buona la prestazione di Gianmarco Maggiulli e del rallysta Sergio Terrini al debutto in monoposto. In Gara 2 Piero Longhi non ci sta, deve rimediare all’errore del mattino per conservare la testa della classifica del Campionato.Viene sorpreso nuovamente dal teammate Viero che lo affianca alla staccata della Ramata al via, ma questa volta tiene giù il piede senza mettere a rischio la gara di entrambi. Non molla il piede ed alla Cavanella Po’ sorpassa con decisione l’amico d’infanzia e si invola in una cavalcata trionfale fino alla bandiera a scacchi. A questo punto a Viero non rimane altro che proteggere le spalle del pluricampione prestato alla pista dai rally e controllare la bella gara di Simone Gatto, che con il terzo gradino del podio nella seconda manche rafforza la sua leadership nella Challenge Light. Zanasi fatica a tenere il passo dei primi tre, ma gli è sufficiente portarsi al ridosso del podio per rafforzare la supremazia nella 2000 Top e per rimanere in lotta in chiave campionato con il leader Longhi. La Serie, prossima al giro di boia sul tracciato di Varano, vedrà nella prossima tappa del 23 giugno il rientro di Yoshiki Ohmura, protagonista per la lotta al titolo della passata stagione, su una Tatuus FA010 della Tomcat e di Fedeico Ghiringhelli, assente qui per impegni professionali. Attesi al debutto anche un paio di nuovi protagonisti su Dallara che concorreranno nella F.Tre Light a rimpolpare uno schieramento di partenza che si fa sempre più interesante.

Classifica assoluta Gara 1: 1° Paolo Viero; 2° Simone Gatto; 3° Alfredo Maisto.

Classifica Challenge 2000 Gara 1: 1° Simone Gatto; 2° Luca Martucci; 3° Sergio Terrini.

Classifica 2000 Top Gara 1: 1° Alfredo Maisto; 2° Gianmarco Maggiulli; 3° Marzo Zanasi.

Classifica F.Tre Light Gara 1: 1° Paolo Viero: 2° Piero Longhi.Classifica assoluta Gara 2: 1° Piero Longhi; 2° Paolo Viero; 3° Simone Gatto.

Classifica Challenge 2000 Gara 2: 1° Simone Gatto; 2° Sergio Terrini; 3° Luca Martucci.

Classifica 2000 Top Gara 2: 1° Marco Zanasi; 2° Alfredo Maisto; 3° Gianmarco Maggiulli.

Classifica F.Tre Light Gara 2: 1° Piero Longhi: 2° Paolo Viero.